antipasti

Gazpacho

settembre 16, 2016

gazpacho-01
Il gazpacho è uno dei capisaldi della cucina spagnola, in particolare dell’Andalusia.
Nell’estate 2014 ho visistato gran parte della Costa del Sol e ho provato in varie occasioni questa tipica zuppa fredda, dissetante e ricostituente.
Si trovano diverse varianti. Vi propongo quella classica, dal gusto deciso e a mio parere buonissimo!
gazpacho-03
Ingredienti per 4
7 pomodori medi
2 cetrioli piccoli
1/2 cipolla rossa
1 peperone medio
1 spicchio d’aglio
1,5 dl di olio extravergine di oliva
1/2 dl di aceto
70 g di pane casereccio raffermo privato della crosta
1/2 peperoncino piccante fresco
2,5 dl di acqua minerale naturale
sale
pepe
basilico

Spezzettate il pane in una ciotola e fatelo ammorbidire nell’aceto. Pulite e lavate le vedure. Sbollentate i pomodori per qualche minuto (incidete i pomodori praticando una X superficiale e tuffateli in acqua bollente per pochi minuti). Scolateli e spelateli. Ridurli a pezzetti.
Tagliate la 1/2 cipolla, i cetrioli (sbucciati e privati dei semi), il peperone, l’aglio e il peperoncino.
Ponete in un mixer tutte le verdure, il pane ammollato, l’olio e se necessario un goccio d’acqua (solo se risulta troppo denso il composto).
Tritate il tutto. Porre la vellutata a raffreddare in frigo per 12 ore. Così facendo i sapori si mischiano e rafforzano il gusto del gazpacho.
Salare, pepare e servire con un filo d’olio e qualche foglia di basilico.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply