Browsing Tag

cioccolato

dolce

Torta magica al cacao

Giugno 16, 2020

Oggi una torta che adoro preparare quando arriva il caldo perché assomiglia ad un budino: è ottima da gustare fredda ma io la trovo molto più buona di quest’ultimo! Amo le consistenze diverse che si creano: uno strato di base più consistente, uno in mezzo morbido e uno finale che sembra una mousse. Insomma amanti del cacao fatevi sotto… questa ricetta è per voi!

INGREDIENTI PER UNO STAMPO 20 X 20 CM
burro 125 g
uova 4
zucchero semolato finissimo 150 g
acqua fredda 15 g
farina 00 65 g
cacao amaro in polvere 50 g
latte fresco intero 500 g
succo di limone 5 g
sale fino 1 pizzico

Per fare la torta magica al cacao fai fondere il burro dolcemente, per farlo poi raffreddare a temperatura ambiente. Tenetelo da parte.
Fate intiepidire il latte e tenetelo anche questo da parte. Separate gli albumi (che devi usare dopo) dai tuorli e montate questi ultimi assieme allo zucchero, usando le fruste elettriche o la planetaria. Monta fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Unite ora l’acqua fredda e il pizzico di sale. Versate a filo il burro. Procedete con le fruste manuale e versa anche il latte, seguendo lo stesso procedimento.
Setacciate farina e cacao all’interno della ciotola. Incorporate poi le polveri mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Montate ora gli albumi a neve non troppo ferma. Aggiungere il succo di limone filtrato e unite al resto dell’impasto.
Prendete una teglia quadrata e imburratela e poi foderate con carta forno.
Adagiate lo stampo su una leccarda e versa al suo interno l’impasto, evitando di mescolarlo. Risulterà piuttosto liquido: è normale, giusto così. Inforna il dolce in forno statico preriscaldato a 150° per 80 minuti. Una volta pronta, lascia raffreddare completamente la torta, sformala e rifinisci i bordi per avere un contorno preciso.

dolce

Barrette energetiche Homemade

Maggio 21, 2020

Oggi vi propongo una preparazione veloce e che vi stupirà: faremo insieme le barrette energetiche. Sì certo al supermercato si trovano facilmente e di diversi gusti ma se vi dicessi che farle a casa è veloce e sono molto più salutari? Quando si parla di barrette energetiche non intendo solo quelle da sgranocchiare durante lo sport. Servono anche a quello, ma sono perfette anche per le merende e gli snack spezza fame, dato che tutti abbiamo bisogno di energia. Vi assicuro che le apprezzeranno anche i bambini!

Quello che più mi piace è farle sempre diverse: con cioccolato, con frutta secca, con cereali, frutta disidratata, ecc.
Bastano pochi ingredienti, sani e naturali, e il gioco è fatto. Oggi ho scelto quelli della linea “Vivi verde” di Coop la conoscete? I prodotti della linea vivi verde sono progettati e realizzati tenendo conto del loro impatto ambientale e provengono interamente da agricoltura biologica.

Ingredienti:
100 gr di fiocchi d’avena integrale
100 gr flakes di Farro e Cioccolato Integrali
50 gr farro Soffiato Integrale
50 gr mix di semi
70 gr mandorle sgusciate
40 gr nocciole pelate
150 gr miele Fiori di Acacia
1 pizzico di cannella
40 gr di uvetta

Prima di andare a preparare le barrette volevo ricordarvi la nuova iniziativa di Unicoop Tirreno “Un nuovo socio, un nuovo albero”: se hai meno di 30 anni e diventi socio Unicoop Tirreno, ti danno il benvenuto piantando un albero. In più in regalo per te 30 € di prodotti vivi verde Coop. Se volete sapere di più trovate tutte le info qui

PROCEDIMENTO
Per preparare le barrette cominciate tritando grossolanamente le mandorle e le nocciole. Ovviamente potete usare la frutta secca che più preferite.
Unitele in una bacinella insieme all’avena, i cereali al cioccolato e il farro soffiato.
Aggiungete anche il mix di semi e la cannella e infine l’uvetta. Mischiate bene il tutto.

Poi, ponete sul fuoco dolce un pentolino con il miele e quando raggiunge l’ebollizione unite tutto gli ingredienti che avete mixato.

Tagliate due fogli di carta da forno e ungeteli con dell’olio di semi. Ponete uno dei due fogli sulla leccarda da forno e versate il composto di cereali e frutta secca. Coprite con l’altro foglio, tenendo il lato spennellato di olio a contatto con l’impasto. Appiattite il composto con il mattarello fino a portarlo ad uno spessore di circa 1 cm.

Regolarizzate i bordi dell’impasto cercando di dagli una forma quadrata o rettangolare che faciliterà il taglio delle barrette. Infornate in forno ventilato preriscaldato a 130°, e cuocete per circa 30 minuti
Sfornate e lasciate intiepidire 5 minuti, poi trasferite il vostro blocco su un tagliere e ungete un coltello con il rimanente olio di sesamo.

Con il coltello tagliate le vostre barrette nella misura che vi è più congeniale.

dolce

Brioches abbracci

Maggio 2, 2020

Chi non ama svegliarsi la mattina e fare colazione con una buona brioches? Poi se è fatta in casa con amore ancora meglio, che dite? Vi propongo una versione bicolore, dove l’impasto chiaro della sfoglia incontra quello scuro al cacao. Io l’ho arricchito con un velo di cioccolato fondente, ma potete spalmare nutella o altre creme che preferite.
Una volta sfornate le ho lasciate metà vuote e metà le ho farcite con ricotta e cioccolato. Una vera delizia. Anche qui potete usare la farcia che preferite: crema pasticciera, marmellata, altro cioccolato…

Ingredienti per 16 brioches:
250 gr farina 0 (in alternativa potete usare la 00)
25 gr di caco amaro
30 gr di zucchero
130 ml di latte
35 gr di burro (più quello per spennellare)
12 gr di lievito di birra fresco (6 gr di quello secco)
1 cucchiaino di miele
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di aroma alla vaniglia (o vanillina)
1 rotolo di pasta sfogli rotonda
5o gr di cioccolato fondente

per la farcia
100 gr di ricotta
4o gr di gocce di cioccolato
1 cucchiai di zucchero al velo

Nella ciotola di una planetaria unite farina e cacao (potete anche impastare a mano). Sciogliete il lievito in un goccio di latte tiepido insieme al miele e unitelo nella ciotola. Aggiungete il burro fuso a microonde, il restante latte e lo zucchero. Infine la vanillina e il pizzico di sale. Impastate il tutto per qualche minuto.
Ponete l’impasto in un contenitore e fate lievitare in forno spento son la luce accesa. Trascorse almeno un paio di ore stendete, con l’aiuto di un matterello, l’impasto formando un cerchio (grande quando la pasta sfoglia). Spennellatolo con un po’ di burro e con il cioccolato sciolto.
Sovrapponete il rotolo di sfoglia. Con una lama affilata fate 16 spicchi.
Arrotolate su se stesso ogni spicchio fino a formare le brioches.
Ponetele sulla teglia copertina da carta forno e fate lievitare per ancora 1 ora.

Spennellatele con latte e granella di zucchero. Infornate a 180 gradi per circa 15/20 minuti.
Sfornate e fatele raffreddare. Potete gustarle così oppure farcirle come più vi piacciono. Io metà le ho farcite con ricotta mischiata con lo zucchero al velo e le gocce di cioccolato. Una vera delizia

dolce

Pangoccioli

Aprile 27, 2020

Nel weekend mi sono cimentata nel preparare i pangoccioli ma in una versione abbastanza leggera e devo dire che il risultato è ottimo. Sono senza burro e con poco zucchero, però ho abbondato di gocce di cioccolato fondente che adoro.
Se siete amanti di questi dolcetti da colazione e merenda vi consiglio di provarli perché sono davvero ottimi (a mio parare inzuppati nel cappuccino al mattino sono il massimo). Ho utilizzato farina 00 e integrale, se volete potete usare la solo 00.

Ingredienti per circa 8-10 pangoccioli:
6 gr Lievito di birra fresco
1 cucchiaio di miele
75 ml di acqua
125 gr di farina 00
175 gr di farina integrale
75 gr di latte (va bene anche latte vegetale) 
30 gr di zucchero
1 bustina vanillina 
1 cucchiaio di olio
1 uovo 
100 gr di gocce di cioccolato fondente

Iniziate facendo il lienitino: in una terrina unire il lievito sbriciolato e il miele all’acqua tiepida, aggiungere 50 gr di farina 00 (presi dal totale), mescolare e lasciar riposare 30 minuti.

Aggiungere al lievitino il latte tiepido, l’olio, l’uovo, lo zucchero e la vanillina, quindi amalgamare il tutto.

Aggiungere a più riprese le due farine, versare le gocce di cioccolato e impastare per bene fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprire con la pellicola trasparente e far lievitare almeno 2 ore.

Trasferire l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo ancora un pò, quindi formare i panini dividendo l’impasto in pezzi da circa 70-80 grammi l’uno e porli ben distanziati sulla teglia, precedentemente ricoperta di carta forno.
Coprire con un panno e lasciar lievitare almeno altri 30 minuti. 

Spennellare con un tuorlo e infornare a 180° per 15-20 minuti.

dolce

Girelle di Brioches

Marzo 28, 2020

Era da un po’ che volevo fare delle brioches fatte in casa, ma i lunghi tempi di lievitazione mi hanno sempre costretta a rimandare. In questi giorni di quarantena il tempo certo non manca e mi sono cimentata nella ricetta di Tiziana Ricciardi. Io ho dimezzato le quantità e così facendo sono venute 6 girelle. le ho farcite con crema pasticciera e gocce di cioccolato e altre con crema e marmellata. La cosa fantastica? sono super soffici e golose e soprattutto senza burro. Provatele perché meritano davvero!

Ingredienti per 6 brioches
100 gr di farina manitoba
150 gr di farina 00
85 ml di latte tiepido
55 ml di acqua
90 gr di zucchero
1 tuorlo
5 gr di lievito fresco
1 pizzico di sale

per la crema pasticcera
10 gr di farina 00
15 gr di zucchero
75 ml di latte
1 tuorlo

gocce di cioccolato q.b.
marmellata q.b

per spennellare
1 albume 
2 cucchiai di zucchero al velo
granella di zucchero q.b.

In una planetaria o in una ciotola unite la farina manitoba con il lievito sciolto nel latte tiepido, mescolate e fate lievitare per circa 1 ora in forno spento, solo con la luce accesa. Quando avrà raddoppiato il suo volume aggiungete la farina 00, lo zucchero, l’acqua, il tuorlo ed il pizzico di sale e impastate per qualche minuto. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e fate lievitare, in un luogo tiepido lontano da correnti d’aria, sino al raddoppio.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera, mescolate il tuorlo con lo zucchero sino ad ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato, aggiungete poco alla volta la farina setacciata. Portate a bollore il latte, toglietelo dal fuoco e versatelo a filo sul composto e mescolate in continuazione per evitare che si formino grumi; rimettete la crema sul fuoco e portate a ebollizione continuando a mescolare spesso, togliete subito dal fuoco e versate in una ciotola affinché si raffreddi.

Una volta che l’impasto sarà ben lievitato, lo stendete su di un piano infarinato formando un rettangolo. Spalmate sopra la metà del rettangolo la crema pasticcera e distribuite le gocce di cioccolato. Io in nell’ultima parte del rettangolo ho messo la marmellata.

Ricavate 8 strisce e ripiegate ognuna su se stessa facendo aderire le due superfici a contatto. Attorcigliate le strisce su se stesse e avvolgetele a chiocciola, ponete le brioches su una teglia rivestita da carta da forno e fate lievitare nuovamente per circa 40 min o sino a quando le vedrete più gonfie.  Spennellatele, con un pennello da cucina, con l’albume sbattuto assieme allo zucchero e infine mettete la granella di zucchero. Infornate a 170° C  per circa 20/25min sino a quando la superficie non sarà dorata.

dolce

Plumcake al caffè e fondente

Marzo 15, 2020

Altro giorno altra ricetta. Questa volta vi propongo un plumcake al caffè e cioccolato fondente ideale per le vostre colazioni (e non solo… qui è andato a ruba anche dopo pranzo). È una ricetta leggera e semplice , poi se siete amanti del caffè, vi consiglio di abbondare con i cicchi in superficie, quando scrocchiano in bocca rilasciano un sapore davvero super.

INGREDIENTI:
350 gr Caffè della moka
400 gr Farina 00
100 gr Olio di cocco (anche quello di semi di girasole va bene)
150 gr Zucchero
16 g Lievito in polvere per dolci
150 gr Cioccolato fondente
PER LA GLASSA (facoltativa)
160 gr Zucchero a velo
25 gr Caffè della moka
Chicchi di caffè q.b.

Iniziate a preparate il caffè lungo con la moka e lasciate intiepidire. Prendete una ciotola capiente e versate la farina il lievito e lo zucchero. Incorporate anche l’olio di cocco e 350 g di caffè intiepidito, mescolate il composto con una frusta a mano fino a quando non risulterà omogeneo.
Tritate grossolanamente il cioccolato fondente, quindi versatelo nell’impasto e mescolate. Imburrate e infarinate uno stampo per plumcake e versate dentro il composto. Cuocete in forno statico preriscaldato a 190° per 20 minuti. Trascorso questo tempo abbassate la temperatura a 160° e proseguite la cottura per altri 45 minuti. Sfornate il plumcake al caffè e lasciatelo intiepidire, quindi sformatelo e lasciate raffreddare completamente.

Intanto preparate la glassa al caffè: in una ciotola versate lo zucchero a velo e i 25 g di caffè rimasti. La glassa al caffè è facoltativa, se volete un tocco di dolcezza in più vi consiglio di farla.

Immancabili però sono i chicchi di caffe finali da posizionare in superficie. Vi assicuro che conferiranno quel tocco in più al dolce.

dolce

Bundt al cioccolato pere e spezie

Dicembre 9, 2019

Il Natale si avvicina e qui si sfornano dolci a tema. Oggi vi propongo un Bundt al cioccolato, pere e spezie. La ricetta base l’ho è quella di  @elena_gnani e io l’ho leggermente modificata con alcuni ingredienti che avevo in casa. Ho aggiunto il cardamomo che io adoro, ho cotto le pere con miele e cannella per renderle più morbide e ho concluso con la ganache e noci pecan. Il risultato? Un dolce non troppo pesante (non c’è burro) ma davvero goloso.

Ingredienti:
165 g di farina 00
15 g di cacao amaro
1 uovo
1 yogurt alla pera (125 g)
50 g di olio di semi
100 g di zucchero semolato
2 pere 
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di zenzero tritato
1 cucchiaio di cannella
i semi di 1 bacca di cardamomo 
50 gr di noci pecan
6 g di lievito
sale un pizzico

Per la Ganache
80 gr di cioccolato fondente
80 gr di cioccolato fondente
80 ml di panna fresca

Montate con le fruste l’uovo con li zucchero fino ad avere una crema soffice e gonfia. Aggiungete l’olio sempre continuando a montare. Aggiungete lo yogurt e mescolate. A parte setacciate la farina insieme al lievito, lo zenzero, il cacao e il sale. Tagliate a tocchetti qualche noce e aggiungetela. Unite un po’ per volta all’impasto. Tagliate le pere a cubetti e cuocetele por 10 minuti con 1 cucchiaio di miele, la cannella e un goccio d’acqua. Unite all’impasto. Mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. Versate in uno stampo a ciambella da 18/22 max cm imburrato e infarinato. Cuocete a 180 per circa 45 minuti. Fate la prova stecchino. Sfornate e fate raffreddare su una gratella. 

Preparare la ganache: scaldare la panna fresca e unire il cioccolato. Distribuite sulla ciambella. Aggiungete le noci pecan.

dolce

Doppio Brownies

Maggio 1, 2019

Dopo New York e gli innumerevoli brownies provati ho deciso di proporvi una mia versione, in realtà una doppia variante: metà alla marmellata e metà classico.
Come cioccolato ho mixato il fondente con quello al latte (avevo delle uova di Pasqua da finire) e come frutta secca le nocciole. Se avete noci, mandorle, anacardi vanno benissimo. Se li mixate insieme è ancora meglio 🙂

Ingredienti per uno stampo 40 x 20 cm (anche 20 x20 cm va benissimo)
150 g cioccolato fondente (io avevo le uova di Pasqua da finire e ho usato metà fondente e metà ala latte)
100 gr burro
15 gr cacao amaro
50 gr di nocciole
120 gr zucchero semolato
3 uova
100 g farina
un pizzico di sale
confettura di frutti di bosco o lamponi q.b.

Inserite in una pentola il cioccolato ed il burro. Trasferite sul fuoco e fate sciogliere a bagnomaria. Togliete dal fuoco e aggiungete il cacao e lo zucchero, mescolate con una frusta a mano. Inserite un uovo alla volta mescolando sempre con la frusta, aggiungete il successivo solo quando il primo è stato ben amalgamato; procedete così fino ad inserirli tutti e 3.
Unite il pizzico di sale e la farina e incorporateli bene all’impasto, mescolate bene per circa 1 minuto fino ad avere un impasto bello denso e lucido. Unite le nocciole (intere e alcune tritate grossolanamente).
Rivestite uno stampo 40 x 20 cm con carta forno, versate l’impasto.
Su metà della superficie, con la confettura fate tanti piccoli mucchietti sull’impasto brownies. Con uno stuzzicadenti da spiedino fate dei movimenti ad onda per ottenere l’effetto marmorizzato.
sull’altra metà posizionate qualche nocciola.
Infornate in forno preriscaldato, funzione statica 180° per 40 minuti. Fate la prova stecchino, non deve uscire completamente asciutto ma con piccoli pezzetti attaccati, il brownies deve essere leggermente umido al centro.
Sfornate fate raffreddare bene e tagliate a quadrotti.



dolce

Ciambelle banana, cioccolato e noci

Febbraio 17, 2019

Sono sempre alla ricerca di ricette per la colazione, il mio pasto preferito, che siano buone ma sane.
oggi vi propongo le ciambelle alla banana e gocce di cioccolato.
Sono ottime per la colazione, vi assicuro che inzuppate nel mio latte di soia e caffè sono una bomba.
Attenzione perché una tira l’altra 🙂

Ingredienti per circa 16 muffin
2 uova
3 banane
250 g farina
80 g zucchero
110 olio semi
100 g di gocce di cioccolato
noci q.b.
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
zucchero al velo q.b.

Montate lo zucchero con le uova finché otterrete un composto bianco e spumoso.
Schiacciate le banane (meglio se belle mature) con una forchetta fino ad avere una purea e aggiungetele alle uova e zucchero montati.
Unite poco per volta la farina setacciata insieme al lievito.
Infine aggiungete le gocce di cioccolato e le noci tritate grossolanamente. 
Imburrate e infarinate la teglia (io ho usato quella delle ciambelle. Potete usare quella per i muffin o una semplice tortiera), aggiungete il composto e infornate a forno statico a 180 gradi per circa 20/25 minuti.
Una volta sfornate lasciatele raffreddare e spolverizzate con zucchero al velo.

dolce

Budino al fondente e caffè

Settembre 10, 2018

Già vi avevo parlato del Cook Processor Artisan di KitchenAid: un robot da cucina ma soprattutto un ottimo alleato per pranzi, cene e non solo. La scuola sta per iniziare, la mia Sofi l’asilo 🙂 e per coccolarla le preparare una merenda davvero golosa: Il budino al caffè e cioccolato (se lo fate solo per i bimbi consiglio di usare il cioccolato al latte e mettere pochissimo caffè).

Se siete interessati a questo fantastico robot con il codice KALIT18 nell’apposita sezione del sito KitchenAid dedicata allo shopping online, avrete diritto a uno sconto del 20% su tutti i prodotti all’interno della gamma di piccoli del Brand.

INGREDIENTI
100 g di cioccolato fondente
1 cucchiaio di caffè solubile
2 cucchiai di miele
40 g di amido di mais
500 ml di latte fresco intero

per decorare:
ribes
pistacchi
farina di cocco

Inserite lo StirAssist nella ciotola di cottura, mettete il caffè, il miele e l’amido
Impostate la funzione Stufare P1 e premete Start per avviare la cottura.
Iniziate subito a versare il latte a filo attraverso il foro del coperchio.

Al segnale acustico aggiungete il cioccolato fondente, impostate il tempo a 4 minuti, la temperatura a 90°C e la velocità a 2 poi premete Start per terminare la cottura.

Versate il composto in uno o più stampini.

Servite con un rametto di ribes, qualche pistacchio a tocchetti e un cucchiaino di farina di cocco.