primi

Vellutata di patate viola e cavolo rosso

Dicembre 14, 2015

Oggi un pizzico di Viola per tutti 🙂

Sabato al mercato agricolo ho trovato patate viola e cavolo rosso freschissimi…non ho resistito nel comprarli per poi correre ai fornelli e realizzare questa splendida ricetta con la cromia che un po’ mi appartiene 🙂

Le patate viola sono un alimento buonissimo nel gusto e un piacere alla vista.
Sono una specie antica di patata dalla buccia e polpa viola proveniente dal Perù. Non facilissime da trovare nei supermercati come gli altri tuberi, ma vi assicuro che tutti i mercati bio le vendono.
Il cavolo rosso è invece un alimento facilmente reperibile in tutti i market, è ricco di sali minerali e di vitamine. Può essere consumato sia crudo sia cotto.

Il piatto che vi propongo è una vellutata che arricchisco con cips croccanti, ricotta stagionata e semi di girasole.

Allora buon appetito e buon inizio settimana

INGREDIENTI per 4 persone:
500 g cavolo rosso
450 g patate viola (peso senza buccia) + 2 per le cips
700 ml brodo vegetale
1 cipolla
2/3 rametti rosmarino
2 foglie di alloro
3 cucchiai di olio extra vergine
semi di girasole q.b.
40 g ricotta stagionata
sale e pepe q.b.

Tagliare la cipolla e porla in una pentola con l’olio, il rosmarino tritato finemente e le foglie di alloro.
Lasciare soffriggere per 5 minuti (se necessario aggiungere un cucchiaio di acqua calda).
Sbucciate e tagliate a tocchetti abbastanza piccoli le patate viola. Lavare e ridurre in listarelle il cavolo rosso.
Unire entrambe le verdure al soffritto di cipolla. Aggiungere il brodo e lasciare cuocere per circa 1h a fuoco medio e con coperchio.
Nel mentre dedicatevi alle cips. Pulire bene un paio di patate viola, sfregando la buccia con una spazzolina. Affettarle finemente (2 mm circa). Porle sulla placca del forno ricoperta di carta forno. Ungerle con un filo d’olio (se l’avete spennellatele con il burro chiarificato). Salare e infornate a 200° per circa 10 minuti, girandole a metà cottura.

Una volta cotta la vellutata, eliminate le foglie di alloro e frullate il tutto. Salare e pepare a piacere.

Servire bollente con qualche cubetto di ricotta, i semi di girasole, le cips e, se lo avete avanzato, un po’ di cavolo rosso crudo.

Deliziosa!

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply graziella Dicembre 14, 2015 at 10:59 pm

    Da provare…molto buona al palato e bella da presentare

  • Leave a Reply