secondi

Pollo alla cacciatora

gennaio 4, 2018

Il pollo alla cacciatora è una tipica ricetta toscana di origine contadina, oggi amata e apprezzata in tutta Italia. Adoro il sapore rustico e deciso che assume il pollo avvolto dal pomodoro e la croccantezza delle verdure. Si tratta di una ricetta veloce e buonissima. Solitamente lo accompagno con il purè bello fumante. Buona appetito

Ingredienti:
Pollo 1
CipollA 1
Spicchio di aglio 2
Rosmarino 1 rametto
Alloro qualche foglia
Sedano 2 coste
Carote 2
Vino rosso 1 bicchiere
Peperoncino rosso piccante 2
Pomodoro pelato 2 cucchiai
Salsa di pomodoro pronta 2 cucchiai
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe nero q.b.

Fate rosolare in una casseruola con un generoso giro d’olio extravergine d’oliva la cipolla tritata finemente, l’aglio, il rosmarino e l’alloro.
Nel frattempo eliminate con un pelapatate la parte esterna del gambo del sedano che risulta più fibrosa.
Tagliate il sedano e la carota a tocchetti e unitelo al soffritto.
Quando la cipolla inizia a prendere colore, aggiungete alla casseruola il pollo in pezzi e fateli rosolare bene girandoli di tanto in tanto.
Regolate di sale e di pepe.
Quando i pezzi di pollo avranno cambiato colore in modo uniforme, sfumate con un bicchiere di vino rosso mantenendo la fiamma alta per far evaporare velocemente la parte alcolica.
A questo punto aggiungete i peperoncini lasciandoli interi, 2 cucchiai di pomodoro pelato e 2 cucchiai di salsa di pomodoro.
Mescolate e lasciate cuocere a fiamma bassa per 40-45 minuti a casseruola coperta.
Assaggiate e se necessario aggiungete il sale.
Servite il pollo alla cacciatora bagnandolo con il fondo di cottura e le verdure.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply