Browsing Tag

aperitivo

antipasti

Crostini d’estate

Luglio 16, 2018

L’estate è arrivata ed è proprio in questo periodo dell’anno che più mi piace organizzare, sul terrazzo di casa, aperitivi improvvisati con qualche amica, davanti ad un tramonto che lascia sempre senza fiato, un cin cin che sa di vacanza ed un buffet semplice ma sempre con gusto. Per questo mi ha dato una mano l’Insalata per riso Peperlizia light di Ponti. Riso freddo? sì certo sarebbe ottima, ma ho voluto utilizzarla per preparare una mousse da spalmare su crostini croccanti. Che ne dite?

Ingredienti:
mezzo barattolo di insalata per riso Peperlizia Light
pane in cassetta/crostini q.b.
100 gr di ricotta
paprika q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Iniziate la preparazione delle vostre bruschette tagliando il pane in cassetta e tostando per qualche minuto per lato, finché risulti croccante.

Scolate per bene il condimento per insalate Peperlizia Light e unitolo alla ricotta. Tritate il tutto grossolanamente. Spalmate la crema ottenuta sulle bruschette. Finite con qualche condimento Peperlizia intero e un filo d’olio.

E ora…buon aperitivo 🙂

antipasti

Bruschette e spiedini estivi

Settembre 6, 2017
Bruschette e spiedini estivi

Questa sera aperitivo di fine estate con le amiche. Un buon prosecco non può mai mancare ed è già posizionato in frigorifero pronto per essere sbocciato 🙂
Cosa preparare di sfizioso ma leggero da stuzzicare? Ho pensato a delle bruschette piccanti ai peperoni e a spiedini di zucchine, melone e primo sale.
Facile, fresco e appetitoso.

Ingredienti per 4 persone
per gli spiedini:
1 zucchina
mezzo melone
formaggio primosale q.b.
sale
pepe
olio

per le bruschette:
2 peperoni
1 cipolla
200 gr di passata di pomodoro
8 fette di pane ai 5 cereali
1 filetto d’acciuga
1 spicchio d’aglio
olive taggiasche q.b.
capperi q.b.
peperoncino q.b.
formaggio primosale q.b.
sale
pepe
olio

Iniziate con la preparazione delle bruschette dedicandovi ai peperoni. Puliteli, togliendo il picciolo, i semi e i filamenti bianchi, tagliateli a listarelle e posizionateli in pentola con un filo d’olio, la cipolla tagliata finemente, il filetto d’acciuga, lo spicchio d’aglio schiacciato e un goccio d’acqua. Fate insaporire per qualche minuto e aggiungete la passata di pomodoro, le olive taggiasche, i capperi e il peperoncino. Cuocete il tutto per circa 30 minuti (fino a quando i peperoni saranno morbidi). Aggiustate di sale e pepe. Tostate le fette di pane nero e guarnite con il preparato ai peperoni. Aggiungete qualche cubetto di primo sale e un filo d’erba cipollina (se vi piace).

Per gli spiedini, mondate e tagliate per la lunga la zucchina (fette di circa 3 mm). Grigliate e conditele con olio, sale e pepe. Tagliate a cubetti il primo sale e ricavate dal melone delle sfere tramite l’uso dello scavino. Componete gli spiedini alternando le zucchine arrotolate, il primo sale e il melone.

Accompagnate le 2 preparazioni ad un buon vino fresco. Io per l’occasione ho scelto RIVE DI SANTO STEFANO Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. direttamente da https://shop.valdoca.com

antipasti

Torta di brioches con patate e cipolle

Giugno 5, 2016

Torta-di-brioches-con-patate-e-cipolle02
Ieri sera cena a casa di amici. Un aperitivo buono e pratico da addentare in piedi con un calice di vino?
La torta formata da brioches alle patate ripiene di cipolle e olive taggiasche. Buonissime!
Torta-di-brioches-con-patate-e-cipolle01

Ingredienti
140 g di farina manitoba
140 g di farina di grano duro
150 g di patate
2 cipolle rosse (possibilmente di Tropea)
2 cucchiai di aceto balsamico
1 cucchiaio di zucchero
15 g di lievito di birra fresco
40 g di olive taggiasche denocciolate
olio q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Lessate le patate. Nella ciotola della planetaria (oppure su una spianatoia per impastare a mano) ponete le 2 faine, una presa di sale e le patate schiacciate. Unite il lievito sciolto in 50 ml di acqua tiepida, lo zucchero e altri 100 ml di acqua. Lavorate a lungo fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica. Formate una palla e lasciatela lievitare per circa 1 ora coperta con un telo umido finché sarà raddoppiata di volume.

Tritate le cipolle e fatele appassire in padella con un filo di olio e una presa di sale. Sfumatele con l’aceto, unite le olive tritate grossolanamente, pepate e lasciate intiepidire.

Riprendete l’impasto sgonfiatelo un po’ con le mani e stendetelo con il matterello formando un rettangolo di circa 25×35 cm. Intagliate la sfoglia verticalmente con una rotella tagliapasta e ricavate 10 lunghi triangoli.

Farciteli e ricavate e i cornetti arrotolando i triangoli su se stessi. Sistemate i cornetti in una teglia di 24 cm di diametro foderata con carta da forno, accavallandoli leggermente. Spennellate con poco olio, salate e cuocete nel forno caldo a 190° per 35 minuti circa.

Io ho avanzato un po’ di ripieno e l’ho sparso sopra le brioches.